GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger

Benvenuto Giugno, con le tue ciliegie e voglia di dessert!

2 commenti

 

L’arrivo di Giugno segna il passo ogni anno, siamo a “metà” e sebbene la Primavera sia stata climaticamente un po’ insolita, siamo certi che l’Estate arriverà, anzi è dietro l’angolo. Con Giugno si vedono le prime ciliegie, che,con le loro appena trentotto kilocalorie per cento grammi di peso si fanno amare ancora di più! E se vi rivelassi che contengono anche discrete quantità di Vitamine A e C e tantissimo Potassio (229 mg/100 g)?

Mangiamole allora tranquillamente, senza troppa paura di ingrassare, a quello ci penserà questa golosissima panna cotta che ho preparato per stupire dei  parenti domenica a pranzo. Vi lascio una “fotina” non proprio canonica ma molto invitante, che ne dite?

PANNA COTTA “CUOR DI CILIEGIA” senza glutine

Ingredienti per la panna cotta

1 lt panna fresca

125 g yogurt greco

12-14 g colla di pesce gluten free

40 g zucchero bianco semolato

1 bacca di vaniglia (oppure estratto liquido)

12 ciliegie denocciolate

Ingredienti per lo sciroppo di ciliegie

300 g di ciliegie

60 g di zucchero bianco semolato

250 ml di acqua

succo di 1/2 limone non trattato

Occorrente

12 formine in silicone diametro min. 5 cm

Prima di iniziare la preparazione di questo dessert, mettere in ammollo i fogli di gelatina in una ciotola d’acqua, considerando che saranno pronti all’utilizzo trascorsi dieci minuti. In un pentolino versare la panna, lo yogurt (poco alla volta),lo zucchero e la vaniglia, rimestando su fuoco basso con un cucchiaio di legno. Trascorso il tempo di ammollo, prelevare con le mani i fogli di gelatina e strizzarli bene, prima di aggiungerli al composto. Non bisogna aspettare la bollitura, quando la miscela sarà bene amalgamata, potrà esser trasferita con accortezza, e magari utilizzando una caraffa con beccuccio, per facilitare l’operazione, nelle formine,in ognuna delle quali avrete “nascosto” una ciliegia denocciolata, . Quando si sarà intiepidita, potrà esser trasferita lentamente in frigo dove si rapprenderà non prima di dodici ore. Per questo motivo sarà opportuno preparare il dolce con un giorno di anticipo.

Per lo sciroppo di accompagnamento, lavare,pulire e denocciolare le ciliegie, metterle in una pentola su fuoco basso e aggiungere l’acqua, lo zucchero e il succo di limone, schiacciandole di volta in volta con una forchetta. Quando le ciliegie saranno ridotte in purea e il colore si sarà trasferito tutto nello sciroppo, togliere dal fuoco e filtrare attraverso un colino, separando la purea dalla parte liquida.  Servire la panna cotta con questo sciroppo, dopo averla sformata, capovolgendo le formine di silicone. Per agevolare questo passaggio, tirare fuori dal frigo con un po’ di anticipo il dessert.

Buono e fine 😉

Mangiate le ciliegie e buona Estate ;-))

 

 

Annunci

Autore: Sonia C.

Tutto ciò che viene dalla mia cucina è cresciuto nel cuore (Paul Eluard)

2 thoughts on “Benvenuto Giugno, con le tue ciliegie e voglia di dessert!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...