GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger

Regina di cuori

Lascia un commento

Nella settimana appena conclusa nel mondo si è parlato di diritti dell’infanzia e diritti delle donne, i soggetti più deboli della nostra società, in Oriente come in Occidente, ieri e oggi.

Vorrei parlarne anche in questo spazio a chiunque passasse per caso e dedicasse qualche minuto per leggere…

nostra interlocutrice, almeno idealmente, è la regina più giovane al mondo, Ranja di Giordania, che in questi giorni, appunto, ha scritto una lettera a tutte le ragazze del mondo Arabo,  lettera che però non lascia indifferenti quanti nella società di oggi hanno compiti educativi nei confronti delle giovani generazioni.

Perciò, che siate genitori, insegnanti o semplicemente donne alle prese con il cambiamento della vostra vita, questo post è anche per voi.

Condivido qualche passo di questa lettera “regale” che ho scaricato dal sito della CNN in lingua inglese…vuol dire che l’eventuale traduzione è farina del mio sacco.

Intanto è sorprendente la delicatezza del suo incipit dove la regina Ranja sembra quasi canticchiare questa canzoncina per bambine …

What are little girls made of? Sugar and spice and all things nice, that’swhat little girl made of… 

Continuando a scrivere, Ranja non può fare a meno di osservare che è la società con le sue leggi di mercato e stereotipi a volere le donne a tinte “rosa” e niente più…

L’orgoglio di mamma la porta poi a parlare dei sogni di sua figlia maggiore: diventare un ingegnere. E constatare quanto sia difficile per tante ragazze arabe realizzare questo genere di sogni.

Inizia a parlare di Girl rising..come Wafa, che stanca di studiare al buio, senza energia elettrica, diventa promotrice di un progetto per migliorare le condizioni di vita del posto in cui vive, piuttosto che cedere alla rassegnazione…

ma ci sono ben cinque milioni di ragazze nel mondo arabo per le quali l’accesso al sistema scolastico è precluso.

La regina scrive proprio a queste ragazze, perché non si scoraggino e continuino ad investire il loro talento per un cambiamento possibile!

Non sarà certo cosa facile,  ma “se una sola ragazza coraggiosa è rivoluzione, immaginate cosa si può ottenere tutte insieme”!

 

family-a-298x300

Ora sarebbe bello poter chiedere a Ranja qualche ricetta anche se da quello che scrive non sembra essere interessata all’argomento, però sarebbe bello sapere qual’è il suo dolce preferito o se anche lì in Giordania è tempo di fichi, visto che qui nel Salento la prima raccolta l’abbiamo già fatta..almeno io.

E voi cosa aspettate?

Non sapete i mille modi in cui potreste utilizzarli…ieri sera mia cugina li ha serviti tagliati a spicchi e ancorati su prosciutto crudo e melone.

Fettine più sottili, invece le ha utilizzate sulla bresaola con scaglie di grana.

Però c’è un altro frutto che personalmente amo in questo periodo: le ciliegie … ieri sono state le protagoniste di una torta al cioccolato buonissima.

La ricetta su giallozafferano.it

Come vedete leggere il post vi ha dato un sacco di buoni spunti!

Fatemi sapere cosa vi è piaciuto di più!

Baci

1015254_10201411056228203_1323175978_o

Annunci

Autore: Sonia C.

Tutto ciò che viene dalla mia cucina è cresciuto nel cuore (Paul Eluard)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...