GiocaSorridiMangia

Avventure di una mamma blogger

Parliamo di… rucola

Lascia un commento

ruchettaselvatica

Molteplici varietà di rucola, dall’aroma speziato e piccante, si prestano per vari utilizzi.

In molti paesi del Mediterraneo questa pianta ha avuto per secoli un “potere terapeutico”: erba medicinale contro pertosse e polmoniti.

In altri paesi è sempre stata utilizzata come foraggio.

In India, ad esempio, già dal periodo coloniale, dalle foglie di rucola si estrae  olio per lampade.

In Italia la rucola da secoli è usata nella cucina,  come ricordano Plinio il Vecchio e Marziale.

Nel Medioevo la sua coltivazione fu bandita dagli orti dei conventi e proibita anche ai laici in quanto “erba della lussuria”.

Solo verso la fine degli Anni ’80 questa pianta ha ottenuto la giusta attenzione della scienza che ne ha studiato la composizione nutrizionale rilevando una buona concentrazione in ferro, calcio, potassio ma soprattutto di  vitamine  A  e  C ed un apporto calorico trascurabile.

Vorrà dire che arricchendo la nostra insalata ogni giorno con poche foglie di rucola, assumiamo le quantità giornaliere raccomandate di questi nutrienti con un bassissimo apporto calorico, attuando finalmente una inversione nelle tendenze che vorrebbero farci ingurgitare bombe caloriche ma nutrizionalmente“vuote”. Che ne pensate?

Annunci

Autore: Sonia C.

Tutto ciò che viene dalla mia cucina è cresciuto nel cuore (Paul Eluard)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...